Hi-Tech

Oculus Connect 5: la nostra esperienza a San Francisco con i nuovi giochi per Rift

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Oculus Connect 5 – la conferenza annuale dedicata al mondo della Realtà Virtuale in casa Oculus – ha aperto i battenti ieri sera a San Jose, ma noi abbiamo avuto modo di volare a San Francisco con qualche giorno d'anticipo per provare con mano le principali novità software che sono state svelate sul palco della convention californiana.

La nostra esperienza si è concentrata principalmente sui giochi, dal momento che il neo annunciato Oculus Quest – il primo visore stand alone ad essere completamente compatibile con il software di Rift – è stato mantenuto segreto sino all'avvio formale dell'OC5, probabilmente al fine di evitare ogni fuga di notizie che avrebbe potuto rovinare la sorpresa del lancio.

Nate Mitchell – co fondatore di Oculus e a capo della divisione Rift – ci ha confermato, invece, che la società non ha pianificato l'annuncio di una nuova versione di Oculus GO – che ricordiamo è basato su piattaforma Snapdragon 821 e di cui il Quest sembra rappresentare un'evoluzione – bensì è maggiormente concentrata sul supporto al dispositivo, il quale passa per il debutto di YouTube VR e dei suoi 800.000 video ottimizzati per la fruizione in Realtà Virtuale e la nuova funzionalità di Casting che permetterà di trasmettere su PC, TV, tablet e smartphone i contenuti visualizzati all'interno di GO.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 328 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker