Hi-Tech

Su iTunes spariscono film a catalogo, Apple rifiuta i rimborsi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Su iTunes i film (acquistati) spariscono. È, questa, la lamentela di diversi utenti che stanno contattando in questi ultimi giorni Apple chiedendo spiegazioni sul fatto alquanto “curioso”. Certo, è curioso visto che i film scomparsi dagli account erano stati regolarmente comprati – e non noleggiati.

Ciò ha generato un comprensibile malcontento tra gli utenti stessi, che si sono sentiti rispondere da Apple che “iTunes/App Store è un sito vetrina che offre al fornitore di contenuti una piattaforma su cui vendere i propri articoli”. Vale a dire: "non è colpa di Apple se i film che hai comprato sono spariti". Dunque la responsabilità legale non ricadrebbe su Apple (che si definisce di fatto una sorta di “intermediario” che mette a disposizione un negozio virtuale ma non i prodotti direttamente), bensì sui distributori che hanno deciso di eliminare i film dal loro catalogo.

Insomma, se un distributore toglie un proprio contenuto da iTunes, Apple non si ritiene responsabile, rifiutando tra l’altro di rimborsare chi ha chiesto i soldi indietro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker