Sport

Serie B, il Cosenza fa appello contro lo 0 – 3 a tavolino

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

stadio-cosenza

Il Cosenza farà appello contro lo 0 – 3 a tavolino nella gara contro l’Hellas Verona. Il giudice sportivo di Serie B, infatti, ha deciso questa sanzione in seguito all’impraticabilità dello stadio San Vito – Marulla nel giorno della partita. La società ha risposto con un comunicato.

COSENZA – VERONA, È UFFICIALE LA DECISIONE DEL GIUDICE SPORTIVO

Ecco la nota integrale:

“La Società Cosenza Calcio, preso atto della decisione del Giudice Sportivo, in merito alla gara non disputata con il Verona, comunica che proporrà immediato appello avverso l’odierno deliberato nelle competenti sedi”.

PALERMO, ISCRIZIONE OK. PRONTA LA NUOVA FIDEIUSSIONE

Ecco il comunicato del giudice sportivo di Serie B:

“Letto il rapporto dell’arbitro, unitamente alla allegata riserva scritta di reclamo effettuata dalla Società Hellas Verona e al supplemento di rapporto, documenti in cui si evince che è indubbia l’impraticabilità del terreno di giuoco, per come risulta dal rapporto e dal supplemento di rapporto dell’Arbitro, dai quali emerge che la gara in oggetto non è stata disputata in quanto “non sussistevano le condizioni per garantire l’incolumità fisica dei partecipanti all’incontro, a causa delle condizioni del terreno di gioco in alcune zone dello stesso” e considerato che le precarie condizioni del terreno di giuoco, tali da non consentire il regolare svolgimento della gara del 1° settembre 2018, erano a conoscenza della Soc. Cosenza, per come emerge dall’esame di vari documenti’, il giudice sportivo ha deciso di sanzionare i padroni di casa con 3000 euro di multa e con la sconfitta per 0-3”.

L’articolo Serie B, il Cosenza fa appello contro lo 0 – 3 a tavolino proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker