Hi-Tech

Apple: SDK di iOS 12 obbligatorio da marzo 2019 per le nuove app e aggiornamenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha annunciato che il rilascio di iOS 12, tvOS 12 e watchOS 5 avverrà a partire dal prossimo lunedì 17, quindi ha colto l'occasione per aggiornare le sue linee guida dedicate agli sviluppatori, invitandoli ad abbracciare le novità presenti nei nuovi sistemi operativi il più presto possibile.

Scendendo nello specifico, a partire da marzo 2019 gli sviluppatori dovranno utilizzare obbligatoriamente il SDK di iOS 12 (e degli altri OS) per realizzare le nuove app e per gli aggiornamenti delle applicazioni esistenti. Per poter sfruttare tutte le novità introdotte sarà necessario utilizzare la versione GM di Xcode 10, rilasciata nel corso della serata di ieri assieme alle GM degli altri sistemi operativi, ad eccezione di macOS 10.14 Mojave, il cui debutto è atteso per il 24 settembre.

Il nuovo SDK permetterà di supportare al meglio l'hardware di iPhone Xs Max e di Apple Watch Series 4, dal momento che questi due dispositivi adottano una risoluzione diversa rispetto a quella dei precedenti modelli, mentre Apple non cita iPhone Xr, il quale non dovrebbe quindi avere nessun problema dal momento che la risoluzione del suo pannello è inferiore a quella di iPhone X (anche se i primi test sembrano suggerire che adotti il tipico layout dei modelli Plus/Max)


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tigershopit a 398 euro oppure da Amazon a 455 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker