Hi-Tech

Vivo Nex S smontato: tutti i dettagli su cam a scomparsa e sensore sotto lo schermo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Vivo Nex S è sicuramente uno degli smartphone più affascinanti di questi ultimi mesi, vuoi per la fotocamera anteriore a sconparsa, o per il sensore di impronte sotto al display. Fatto sta che ha attirato molta attenzione tra gli addetti ai lavori e gli appassionati, incluso il solito JerryRigEverything che, dopo averlo torturato a dovere nel test di resistenza (superato a pieni voti), è tornato “sulla scena del delitto” per un teardown interessante e “diverso” rispetto al solito.

Il confronto con Find X viene subito alla mente, trattandosi entrambi di smartphone con fotocamera a scomparsa. Nel caso di Vivo Nex S, però, è solo quella anteriore a nascondersi all’interno della scocca, mentre sul dispositivo Oppo è tutto il comparto fotografico a muoversi elettronicamente scomparendo dietro al display.

Se Find X non ha passato il test di resistenza (QUI le “cruente” immagini), Nex S si è – come detto – comportato egregiamente. Analizzando le parti interne, una volta tolte diverse viti e la scheda madre si accede alla doppia cam posteriore, con un solo sensore (quello principale) dotato di stabilizzazione ottica dell’immagine.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 625 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker