Sport

Per il Palermo non finisce qui: “Ci rivolgeremo alla giustizia ordinaria”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

stadio sede palermo

Dopo la sentenza d’appello che ha tolto la penalizzazione al Parma e respinto il ricorso del Palermo, il club rosanero annuncia azioni legali in sede di giustizia ordinaria in merito al caso Parma.

>>LA DECISIONE DELLA CORTE D’APPELLO

Il club di Viale del Fante si prepara infatti a fare richiesta alla Figc per ottenere il nulla osta per derogare alla clausola compromissoria e permettere così al Palermo di portare il caso Parma di fronte alla giustizia ordinaria. Si tratta della seconda richiesta in pochi mesi, visto che tale domanda era già stata formalizzata a fine giugno scorso in merito al caso Frosinone.

TOLTA LA PENALIZZAZIONE AL PARMA: ECCO PERCHÉ

La Corte d’appello della Figc ha oggi respinto il ricorso dei rosanero e accolto quelli del Parma e di Calaiò, che vede derubricate le accuse da tentato illecito a slealtà sportiva con la conseguenza che la squalifica del giocatore è stata ridotta da due anni a soli 4 mesi, mentre il club dovrà pagare solo un’ammenda senza alcuna penalizzazione in campionato. Ma il Palermo promette battaglia visto che presso la giustizia ordinaria è già stato presentato un esposto in merito alla mancata acquisizione dei tabulati del cellulare “smarrito” dal giocatore del Parma Fabio Ceravolo poco prima della audizione davanti alla Procura.

LEGGI ANCHE

LE SENTENZE INTEGRALI DELLA CORTE D’APPELLO

QUEI 21 GIORNI CHE HANNO BEFFATO IL PALERMO

CLAMOROSO: IPOTESI SERIE B A 19 SQUADRE!

L’articolo Per il Palermo non finisce qui: “Ci rivolgeremo alla giustizia ordinaria” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker