Hi-Tech

Mobilità autonoma, in Francia si lavora sulle prime leggi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Francia è al lavoro per attuare le regolamentazioni necessarie alla circolazione dei veicoli a guida autonoma su strade pubbliche tra il 2020 e il 2022. A riportare la notizia è Automotive News, secondo cui il Presidente della Repubblica Emmanuel Macron ha incaricato la funzionaria Anne-Marie Idrac di sviluppare una strategia nazionale per la mobilità autonoma.

Già entro il 2018 dovrebbero essere pronte le prime leggi che, una volta approvate, consentiranno la circolazione di veicoli a guida autonoma di Livello 3 e 4 (qui tutti i dettagli), che siano veicoli passeggeri privati, robotaxi o mezzi per le consegne senza conducente. Il piano permetterà di creare una regolamentazione nazionale per gestire le sperimentazioni e i progetti pilota, nonché questioni legate alla sicurezza informatica e alla privacy.

Il Governo francese metterà a disposizione 40 milioni di euro per finanziare nuovi progetti volti a testare la guida autonoma su strada, progetti che si aggiungeranno agli oltre 50 svolti in Francia a partire dal 2014.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 625 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker