Hi-Tech

Galaxy Note 9, il BLE della nuova S Pen potrà essere integrato nelle app di terzi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La S Pen di Samsung Galaxy Note 9 è una delle novità maggiori rispetto al Galaxy Note 8 dell'anno scorso, perché per la prima volta impiega la tecnologia Bluetooth LE (BLE) per connettersi allo smartphone. Gli sviluppatori di app Android di terze parti potranno integrare le funzionalità avanzate garantite da questa nuova connettività entro i prossimi mesi. Samsung stessa l'ha confermato nel lungo comunicato stampa che presenta al mondo il Galaxy Note 9.

Con un semplice click, spiega Samsung, "è possibile scattare selfie e foto di gruppo, presentare slide, riprodurre/interrompere i video e molto altro ancora". Non è chiaro in che modo gli sviluppatori interagiranno con la S Pen, ma è facile ipotizzare che attraverso un'apposita API sarà possibile assegnare una funzione alla pressione del pulsante della penna. Ne sapremo di più entro la fine dell'anno.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker