Cronaca

450 migranti senza un porto di attracco, nuovo scontro sull’approdo dell’ultimo ‘carico’ di disperati

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Hanno navigato su un barcone messo in acqua alle meno peggio e con quello sono riusciti ad uscire dalle acque libiche ma in acque di area Sar maltesi nessuno li ha soccorsi. Solo quando sono arrivati in area italiana sono stati salvati e adesso è di nuovo scontro sulla loro collocazione. Sono 450 ,migranti che questa mattina sono stati trasferiti dal barcone individuato a largo di Linosa su due pattugliatori: 176 persone sono infatti sul pattugliatore ‘Protector’, inserito nel dispositivo Frontex, e altre 266 sul ‘Monte Sperone’ della Guardia di Finanza. Otto persone, tutte donne e bambini, sono invece state già trasportate a Lampedusa a bordo di motovedette della Guardia Costiera per motivi sanitari e alcune di loro in elisoccorso a Palermo per prestare cure urgenti.ù

I due pattugliatori stanno navigando verso Nord. La Capitaneria di porto di Porto Empedocle è in attesa di conoscere dal centro di coordinamento di Roma l’approdo delle due unità navali. Non c’è ancora alcuna certezza che la loro destinazione sia la costa agrigentina; sembra, infatti, prendere corpo l’ipotesi che il porto di sbarco possa essere quello di Pozzallo, nel Ragusano.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha informato della situazione dei migranti a bordo delle navi della Guardia di Finanza e di Frontex il premier Giuseppe Conte ribadendo la sua linea: nessun porto italiano per i migranti insistendo sull’opportunità che alle due navi venga data indicazione di fare rotta verso Malta o la Libia. Dunque, avrebbe ribadito, non verrà dato accesso ai porti italiani.

A Conte il titolare del Viminale avrebbe infine segnalato che da quando il governo si è insediato, ci sono stati 27mila sbarchi in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e, dunque, non bisogna “mostrare debolezze”.

Intanto sono ancora in corso le indagini sulla vicenda dei 67 sbarcati da nave Diciotti a Trapani e sugli orroric he hanno raccontato

L’articolo 450 migranti senza un porto di attracco, nuovo scontro sull’approdo dell’ultimo ‘carico’ di disperati sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker