Sport

Palermo, la partita si gioca in Tribunale: Giammarva a Roma per il “caso” La Penna, poi…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

spezia-parma, il palermo chiede gli atti

La partita del Palermo per ora si gioca ancora nelle aule della Giustizia Sportiva. Questo lo scenario del club rosanero diviso fra un ritiro estivo ai nastri di partenza (e già tante visite mediche effettuate dai vari giocatori) e i tanti ricorsi che tengono in vita le residue speranze di un campionato da giocare in Serie A.

MERCATO PALERMO: PER PUSCAS SPUNTA ANCHE IL FROSINONE

La giornata di venerdì 13 luglio sarà l’occasione per riprendere un altro filone, quello relativo al “caso” Federico La Penna: l’arbitro di Frosinone – Palermo è stato oggetto di sarcasmo e dure critiche in merito alla sua carriera professionale e i presunti legami con i ciociari e le posizioni del club rosanero saranno discusse oggi a Roma, con il presidente Giammarva in prima linea.

VISITE MEDICHE: LA STAGIONE PARTE DAL TENENTE ONORATO

Niente deferimento per Zamparini dopo le polemiche post-Parma, ma la lista delle udienze non si ferma qui: la data da cerchiare in rosso sul calendario è ora il 17 luglio, giorno in cui il Tribunale del riesame deciderà sul dissequestro delle somme trattenute dagli inquirenti nell’ambito dell’inchiesta penale e arriverà il verdetto da Roma per il caso Parma (deferito insieme a Calaiò per tentato illecito sportivo e a rischio penalizzazione). La partita rimane aperta e il Palermo spera ancora.

LEGGI ANCHE

EMPOLI E PALERMO: DUELLO PER NICOLAS HAAS

REPUBBLICA – VERSO IL RITIRO FRA MILLE INCOGNITE

PALERMO, SALVI É VICINO. E CHE GOL AL BARBERA / VIDEO

 

L’articolo Palermo, la partita si gioca in Tribunale: Giammarva a Roma per il “caso” La Penna, poi… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker