Hi-Tech

Microsoft Teams: arriva la versione gratuita

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft Teams, il servizio di comunicazione e collaborazione che entra in competizione con Slack, può essere provato da un maggior numero di utenti, grazie all'arrivo della versione gratuita. Non è quindi più richiesta la sottoscrizione ad Office 365 Business per utilizzarlo: la versione senza costi aggiuntivi è disponibile in tutto il mondo dalle scorse ore, in più di 150 mercati e localizzata in 35 linguaggi. In tal modo, Microsoft si rivolge non solo alle grandi imprese, ma anche a piccole imprese e startup che vogliono provare il servizio.

L'esperienza di utilizzo è simile a quella offerta dalle versioni a pagamento e comprende:

  • Messaggi illimitati e ricerca
  • Accesso guest e supporto sino a 300 utenti
  • App Word, Excel, PowerPoint e OneNote in Teams
  • Più di 140 app e servizi integrati
  • 2GB/utente e 10GB di spazio di archiviazione condiviso
  • Chiamate audio o video online individuali e di gruppo
  • Riunioni del canale
  • Condivisione dello schermo

Le versioni a pagamento offrono, tra l'altro, maggiore spazio a disposizione per l'archiviazione dei file, funzioni di sicurezza potenziate, la possibilità di accedere ad un maggior numero di servizi di Office 365, il supporto alla registrazione delle riunioni e le riunioni pianificate. Per un prospetto dettagliato della differenze esistenti tra la nuova versione gratuita e quella a pagamento, è possibile fare riferimento al sito ufficiale, tramite il quale è possibile iscriversi per provare in anteprima la versione gratis di Teams.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Prokoo a 459 euro oppure da ePrice a 527 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker