Cronaca

Cantieri al castello Maniace, scoperti due lavoratori in nero dai carabinieri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

I Carabinieri hanno scoperto tre lavoratori in nero in due aziende impegnate nei lavori per la realizzazione una struttura nell’area demaniale dell’ex Piazza d’Armi del Castello Maniace a Siracusa.

Una quindicina i dipendenti trovati. Controllate le 5 ditte che in quel momento stavano operando, la cui regolarità dal punto di vista contributivo e fiscale sarà valutata nei prossimi giorni.

Due delle ditte presenti, al momento dell’accesso, stavano impiegando 3 lavoratori in nero. L’attività delle ditte è stata sospesa. Contestate alcune irregolarità sulla sicurezza dei cantieri. Elevate sanzioni amministrative per poco meno di 14mila euro e ammende per poco più di 8 mila euro.

Nei prossimi giorni saranno verificate le autorizzazioni amministrative alla base dell’opera in corso di realizzazione, l’appalto tra committente ed imprese esecutrici.

L’articolo Cantieri al castello Maniace, scoperti due lavoratori in nero dai carabinieri sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker