Hi-Tech

Xiaomi blocca il downgrade sui Redmi Note 5 e 5 Pro aggiornati alla MIUI 10

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xiaomi ha comunicato una notizia estremamente importante per tutti i possessori di Redmi Note 5 e Note 5 Pro che hanno aggiornato il proprio smartphone alla MIUI 10 8.7.5. A partire da questa versione, infatti, non sarà possibile effettuare il downgrade a nessun firmware precedente, a causa dell'implementazione di un meccanismo anti-rollback che provocherà il brick del terminale nel caso in cui si tenti di installare un firmware più vecchio.

La comunicazione è stata rilasciata direttamente sul forum ufficiale – che trovate in Fonte – e pare che il motivo di tutto ciò sia legato all'attivazione della funzione Avvio Verificato introdotta da Android 8.0 Oreo, che impedisce il riavvio di un terminale sul quale si prova ad installare un firmware più vecchio e meno sicuro di quello attualmente presente.

Sebbene il downgrade non sia molto diffuso tra gli utenti comuni, la community che orbita attorno al mondo Xiaomi è solita eseguire queste pratiche per tornare a versioni software più stabili nel caso in cui quelle recenti presentino imperfezioni o bug evidenti. I terminali coinvolti, inoltre, risultano proprio tra i più popolari tra i fan del brand, quindi questo problema potrebbe riguardare più di un lettore.

(aggiornamento del 12 July 2018, ore 17:26)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker