Cronaca

Bruciano rifiuti edili in un cantiere, arrestati due giovani in flagranza di reato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Un intero cassone di rifiuti edili speciali, composti specialmente da materiale plastico, è stato dato alle fiamme con il deliberato scopo di smaltirli, senza alcun riguardo per le esalazioni nocive. E’ accaduto in un cantiere di Piana degli Albanesi.

I carabinieri hanno individuato come responsabili D.A. p. di trentatrè anni e A. d.,di 19 anni, e li hanno arrestati in flagranza di reato per combustione di rifiuti pericolosi.

L’articolo Bruciano rifiuti edili in un cantiere, arrestati due giovani in flagranza di reato sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker