Hi-Tech

The Last of Us Part II: una dichiarazione di Eidos Montreal scatena le ire dei giocatori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

The Last of Us Part II è troppo bello per essere vero secondo David Anfossi di Eidos Montreal e su Twitter una sua dichiarazione ha scaturito le ire dei videogiocatori. Anfossi aveva infatti postato sul noto social che, secondo il suo pensiero, le animazioni viste nel video erano dei "Fake".

Il gameplay di The Last of Us Part II, mostrato in occasione della conferenza di Sony, ha messo infatti in luce un comparto tecnico da "urlo" con espressioni facciali, modellazione dei volti ed animazioni praticamente impeccabili, un comparto visivo da 10 e lode ma per Eidos Montreal in pratica Playstation 4 non avrebbe la potenza necessaria per garantire un tale livello di animazioni.

Il Tweet di Anfossi ha ovviamente scaturito le ire dei giocatori al punto tale che il game director ha dovuto eliminare il post, scusandosi e sottolineando che quanto affermato non è stato interpretato nel modo corretto. Rivolgendosi proprio a Naughty Dog, ha dichiarato inoltre che lui stesso prende ispirazione dai loro "capolavori". Basteranno le scuse pubbliche a placare le ire dei videogiocatori ?


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 457 euro oppure da ePrice a 509 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker