Sport

Stellone – Nestorovski, qua la mano | E il Palermo giocherà a trazione anteriore

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

10062018_02620

Stellone ha fatto molta fatica, in conferenza stampa, a parlare per mezz’ora cercando di non dire niente: avrebbe potuto essere un perfetto notabile della Democrazia Cristiana anni ’70. Non è un rimprovero ma un complimento: fra i compiti di un allenatore c’è anche quello di fare lo psicologo, di tenere sulla corda tutti i suoi giocatori, di motivarli al massimo, di non dare vantaggio agli avversari del Frosinone.

PALERMO – FROSINONE: LE PROBABILI FORMAZIONI

Ricordate l’andata a Venezia? Bla bla bla di mezz’ora, alla vigilia, e poi una formazione a sorpresa con Fiordilino e senza Coronado e Nestorovski, per citare le cose più eclatanti. Non escludo che il tecnico abbia in serbo qualche sorpresa anche per stasera ma nel frattempo dirama una lista di convocati in cui inserisce tutti, poco ci vuole che mette anche il magazziniere.

L’unica “concessione” di Stellone è che Bellusci difficilmente sarò in campo, visti gli acciacchi ma Struna è pronto e dà garanzie. Credo che Nestorovski ci sarà, diciamo al 99%, già da lunedì lo abbiamo inserito nella probabile formazione perché – scaramucce verbali a parte – il tecnico sa di non poter rinunciare al suo attaccante di maggior prestigio nella partita casalinga in cui devi segnare più gol possibili.

DATE E REGOLAMENTO DELLE FINALI PLAYOFF

Da attaccante (Stellone) ad attaccante (Nesto): qua la mano. E Stellone non avrà neanche bisogno di dire al macedone “vai e spacca la porta” perché uno dei motivi per cui giocherà Nestorovski è proprio quello di sfruttare la sua rabbia agonistica e di dimostrare al suo pubblico che la serie A passa dai suoi gol. E siccome è difficile che La Gumina possa restare fuori, visto il suo stato di grazia, è praticamente scontato che si giochi con il doppio attaccante e con Coronado dietro: se gli indizi sono confermati sarà un Palermo che più offensivo non si può, con l’organico a disposizione. Sperando che ognuno svolga bene la sua quota di lavoro in copertura.

PALERMO – FROSINONE: SARÀ NUOVO RECORD DI SPETTATORI

Stellone continua insomma ad andare per la sua strada: aveva detto venti giorni fa che voleva recuperare tutti i titolari e che avrebbe orientato le sue scelte tenendo conto che ci sono quattro partite da affrontare, ha fatto di testa sua (“sfidando” in qualche modo Zamparini) e i fatti (più che il gioco) gli stanno dando ragione. Chissà se il patron sarà contento, lui aveva ritenuto quasi incompatibili i due attaccanti ma immagino che sarà soddisfatto di rivedere il macedone in campo.

Inutile girarci intorno. Un bel pezzo di serie A passa dalla gara di stasera. Il Palermo, con una cornice di pubblico sempre più imponente, deve saper sfruttare anche le condizioni ambientali, giocare in casa sarà un grosso privilegio e un paio di gol di vantaggio prima della gara di ritorno sarebbero un bel conto in banca.

LEGGI ANCHE

CECCHINATO: “IL MIO CUORE SARÀ AL BARBERA”

STELLONE: “BELLUSCI IN DUBBIO, NESSUN CASO NESTOROVSKI”

TEDESCO: “TOCCA A CORONADO PORTARE IL PALERMO IN A”

 

L’articolo Stellone – Nestorovski, qua la mano | E il Palermo giocherà a trazione anteriore proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker