Hi-Tech

Scoperta la fonte delle misteriose microonde stellari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Avvistati circa 20 anni fa, ad oggi è rimasta avvolta nel mistero l'origine dei flussi di microonde provenienti dalle zone più interne della Via Lattea, tuttavia il rompicapo potrebbe aver trovato una risposta scientificamente dimostrabile.

Le conclusioni arrivano dopo la raccolta dei dati raccolti dal Green Bank Telescope in West Virginia e dell'Australian Telescope Compact Array nel New South Wales, dispositivi che sono stati in grado di osservare degli anelli di polvere che circondano alcune stelle a 500 anni luce da noi. Si è così scoperto che solo le stelle circondate da queste grandi quantità di particelle emettono le microonde, si è poi osservato che la polvere è formata da veri e propri diamanti di dimensioni nanometriche.

queste emissioni anomale furono individuate per la prima volta nel 1996, in quell'occasione la NASA grazie al satellite Cobe, realizzò una mappa delle radiazioni residue dai tempi del Big Bang, che vi proponiamo a seguire.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 390 euro oppure da ePrice a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker