Hi-Tech

Ossigeno ionizzato nella galassia più antica mai osservata dall'uomo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un team internazionale di astronomi è riuscito ad effettuare osservazioni approfondite sulla distante Galassia Macs1149-Jd1 (visibile nell'immagine di testata), rilevata per la prima volta nel 2012.

Per farlo, hanno utilizzato il radiointerferometro cileno chiamato Atacama Large Millimeter / submillimeter Array (ALMA), basato su un array di 66 radiotelescopi con diametri variabili da 7mt a 12 mt.

I risultati ottenuti appaiono sorprendenti, il team ha individuato un chiarore dovuto all'emissione di ossigeno ionizzato nella galassia, grazie a successivi calcoli si è dedotto che il segnale è partito ben 13,3 miliardi di anni fa, quando l'universo aveva probabilmente solo 550 milioni di anni secondo la teoria del Big Bang. Grande entusiasmo nei racconti dell'autore dello studio, Takuya Hashimoto, secondo il quale:


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tigershopit a 569 euro oppure da Media World a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker