Hi-Tech

Gmail, in distribuzione i "solleciti" ("nudge") su Web, Android e iOS

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Su Gmail iniziano a comparire i "solleciti", sia su Web (con la nuova grafica; per la classica niente da fare) che su Android e iOS (in quest'ultimo caso sembra esserci un piccolo problema di traduzione, vengono chiamati "spostamenti"). In inglese sono chiamati "Nudge".

È una delle tante funzioni annunciate qualche settimana fa: l'intelligenza artificiale mostra degli avvisi – discreti ma ben visibili – per i messaggi a cui ritiene che abbiamo dimenticato di scrivere una risposta, oppure ai messaggi che sono stati inviati ma non hanno ricevuto una risposta dopo un certo periodo di tempo. I due tipi di sollecito possono essere attivati/disattivati indipendentemente.

I solleciti, osserva Google, sono stati pensati per chi usa il servizio di posta molto di frequente e con un gran numero di contatti: aiutano ad impedire che una conversazione finisca nel dimenticatoio causa troppo traffico. La distribuzione sta avvenendo lato server in questi giorni, ma sembra molto rapida: anche noi in redazione abbiamo molteplici riscontri su qualsiasi piattaforma. La funzione, ricordiamo, è già disponibile su Inbox, "l'altro" client di posta di Google.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker