Hi-Tech

Facebook: in arrivo post vocali, archivio storie e cloud storage per foto e video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook è pronta ad introdurre tre modifiche nell'app mobile per l'accesso al social network: tutte hanno lo scopo di potenziare gli strumenti tramite i quali gli utenti possono creare e salvare i ricordi. La prima novità permette di salvare foto e video direttamente nel cloud di Facebook, la seconda è dedicata all'invio di post vocali e l'ultima consente di archiviare la Storie di Facebook preferite. Le nuove funzionalità sono in distribuzione a partire dalle scorse ore in India e saranno successivamente disponibili nel resto del mondo.

Due delle tre funzioni citate potranno essere sfruttate tramite la sezione fotocamera integrata nell'app ufficiale: sarà presente, in primo luogo, un'opzione per caricare le foto e i video nel cloud di Facebook, liberando spazio sul dispositivo. Da sottolineare che i media caricati sul cloud saranno visualizzabili solo dopo aver effettuato il login; Facebook non ha chiarito eventuali limiti allo spazio di archiviazione. Sempre tramite l'app fotocamera sarà possibile condividere messaggi vocali. L'archiviazione delle storie, da ultimo, sarà attivata nelle prossime settimane e permetterà di superare l'attuale limite delle 24 ore, dopo le quali le storie vengono eliminate.

Da valutare la disponibilità degli utenti Facebook a 'regalare' altri dati personali ai gestori del noto social network, in una fase in cui gli echi dello scandalo Cambridge Analytica sono ancora vivi. Si tratta, al di là di questa considerazione, di funzionalità che potrebbero risultare utili in mercati, come appunto quello indiano, in cui sono molto diffusi dispositivi di fascia bassa che traggono giovamento dalla possibilità di non riempire la memoria dello smartphone con i contenuti multimediali archiviati in locale.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 417 euro oppure da Amazon a 459 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker