Hi-Tech

Bixby presto sugli aspirapolvere Samsung: le pulizie di casa si faranno con la voce

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Per controllare il nostro aspirapolvere basterà la nostra voce: il CEO di Samsung Consumer Electronics HS Kim ha annunciato oggi a Seoul che i robot del brand coreano integreranno presto Bixby, l’assistente vocale attraverso il quale è già possibile interagire non solo con lo smartphone, ma anche con TV e altri elettrodomestici, inclusi il frigorifero Family Hub (che riconosce le diverse voci dei membri della famiglia per dare consigli personalizzati) e la nuova gamma di lavatrici.

L’intelligenza artificiale sbarca dunque anche nel settore della pulizia domestica, e i primi robot aspirapolvere che ne beneficeranno saranno rilasciati sul mercato già entro l’anno, come promesso dallo stesso Kim. Insomma, sembra che Samsung sia intenzionata ad estendere l’assistente virtuale a tutti i prodotti connessi all’internet delle cose, sfruttando appieno la piattaforma IoT proprietaria SmartThings.

L’azienda sud coreana è al lavoro per implementare le funzioni di Bixby, che presto non solo sarà in grado di interagire con l’utente in modo più naturale, ma imparerà dalle sue abitudini per “capire” meglio le sue esigenze. L’assistente virtuale potrà poi gestire più prodotti connessi contemporaneamente: dicendo “Vado a letto”, ad esempio, Bixby spegnerà la TV, abbasserà le luci e regolerà il condizionatore. Tutto con un solo, semplice comando.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 884 euro oppure da ePrice a 970 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker