Cronaca

L’archeologia spiegata ai bambini alla scoperta del monte Iato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La magia della scoperta, la precisione di uno scavo, il lavoro degli esperti, la ricostruzione dai frammenti … L’archeologia spiegata ai bambini, per un enorme gioco collettivo che porterà i piccoli protagonisti alla scoperta di Monte Iato. E’ questa la nuova #Iato/Experience proposta da CoopCulture – con il collaborazione con il Polo Regionale di Palermo per i Parchi e i Musei Archeologici – per il prossimo weekend. Sabato (19 maggio, alle 10) si rinnova l’appuntamento con la visita guidata da un archeologo al complesso di case “a peristilio” (con tanto di corte interna a colonne), che sono una delle caratteristiche dell’area dello Ietas. Tra le abitazioni, si può anche visitare un esempio dei primi “bagni” privati dell’antichità, con tanto di vasca e lavandino. La visita sarà poi ripetuta domenica 3 giugno, e si concluderà all’Antiquarium di Casa d’Alia, il museo che raccoglie una straordinaria collezione di reperti.

Costo: 8 euro, gratuito per under 12 (con servizio navetta).

Happy Family! Un viaggio nella storia. Domenica (20 maggio, con replica il 10 giugno) alle 10 sarà invece la volta del laboratorio per bambini dai 5 ai 12 anni, in collaborazione con BabyPlanner. La storia e l’archeologia raccontate ai bambini: dalla simulazione di uno scavo, alla ricomposizione di reperti, alla catalogazione, alla caccia al tesoro, fino alla scoperta del mito attraverso il gioco. “Tutto è iniziato dal lavoro di due mamme – raccontano Valentina Bruno e Clelia Giacalone – che ad un certo punto hanno creato BabyPlanner.it, agenda online di eventi per i bambini ed un blog ricco di informazioni. Oggi ci rendiamo conto di avere un sogno: educare lo “sguardo” delle nuove generazioni all’arte e dal 2011 ci occupiamo di progetti didattici rivolti ai bambini anche piccini. Abbiamo creato un catalogo di #babyplannerexperience per osservare, vivere e scoprire la bellezza con gli occhi di un bambino. “Happy Family” a Monte Iato si lega perfettamente alla nostra filosofia: un parco archeologico e, la possibilità di scoprire la storia giocando”. Durante il laboratorio gli adulti parteciperanno ad una degustazione di prodotti tipici. Grandi e piccini visiteranno insieme, guidati da un archeologo, l’antica città di Ietas e l’Antiquarium Case d’Alia.

Costo: 12 euro a bambino, 5 euro adulto accompagnatore (navetta: 3 euro)

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Trekking tra le pietre dell’antica Iato

tour guidato a piedi | 26 maggio | ore 9.00

Un itinerario guidato a piedi (5 km) tra natura, archeologia e storia, con uno sguardo speciale rivolto al paesaggio della Valle dello Iato, fino alle rovine della città antica di Ietas. In collaborazione con Coop Silene

Costo: 10 euro | gratuito under 12

Il Giro di Iato | tour guidato in bici | 27 maggio | ore 9.00

Una visita “a tappe” su due ruote per dare un senso alla fatica di pedalare. Con un operatore che racconta l’area archeologica e i reperti dell’Antiquarium, si potrà prendere parte ad un’esplorazione inedita del sito dello Iato, in collaborazione con VeloTour , con particolare attenzione allo sport del mondo antico. Con la bicicletta sarà facile percorrere stradine, vicoli e trazzere del tutto inediti. “Per Velotour è importante iniziare un rapporto di collaborazione, nell’ambito cicloturistico, con un partner di livello nazionale come CoopCulture – interviene Francesco Bonanno -, per di più partendo da un territorio come quello dello Iato con radici millenarie, desideroso di riscatto culturale e sociale”.

Costo: 8 euro | gratuito under 12 | Possibilità di noleggio bicicletta: 10 euro

Navetta fino alla sommità di Monte Iato.

Vendita on line su www.coopculture.it.

Info: 091 7489995.

Prenotazioni: dal lunedì al venerdì 9 – 13 | 14 – 17; sabato 9 – 14.

Visite guidate: ogni sabato e domenica alle 10

L’articolo L’archeologia spiegata ai bambini alla scoperta del monte Iato sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker