Hi-Tech

Kaspersky: anche l'Olanda comincia a vietare i suoi prodotti in ambito amministrativo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Kaspersky Labs sta per perdere un altro importante cliente: il governo olandese. Stando a quanto riportato nelle ultime ore, pare che anche l'Olanda abbia dato il via all'eliminazione graduale di tutto il software Kaspersky dai computer dei propri organi governativi, consigliando a tutte le società del paese di seguire il suo esempio.

Ferdinand Grapperhaus, Ministro della Giustizia olandese, afferma che la mossa viene applicata come misura preventiva nei confronti delle possibili cyber aggressioni che potranno essere portate avanti in futuro dalla Russia, le quali minacciano sia l'Olanda che i Paesi Bassi. Kaspersky Labs, essendo un'azienda con sede a Mosca, sarà obbligata a fornire al Cremlino tutti i dati in suo possesso in base alle leggi in vigore nella Federazione, quindi questo rappresenta un pericolo che il governo olandese non vuole correre.

La mossa dell'Olanda giunge a poco meno di un anno da quella degli Stati Uniti, i quali hanno già vietato l'utilizzo di software Kaspersky in ambito governativo a partire dallo scorso settembre. Anche il capo della cyber sicurezza del Regno Unito ha avvisato le autorità locali sulla necessità di procedere in tale direzione, mentre Twitter ha vietato alla società di promuovere i propri prodotti sul suo social.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 889 euro oppure da ePrice a 997 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker