Cronaca

La bufera Montante, tra gli indagati anche l’ex presidente del Senato Schifani: “Accuse totalmente infondate, non l’ho mai frequentato”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

L’inchiesta e la tempesta sull’ex presidente di Sicindustria Antonello Montante vede tra gli indagati anche l’ex presidente del Senato Renato Schifani per rivelazione di segreti d’ufficio e favoreggiamento. 

Renato Schifani, questa l’accusa che gli è contestata, avrebbe rivelato notizie coperte da segreto, apprese dall’ex direttore dell’Aisi Esposito che a sua volta le aveva avute da altri appartenenti alle forze di polizia, relative all’inchiesta che ha portato all’arresto dell’ex presidente di Sicindustria.

In particolare, avrebbe riferito al docente universitario Angelo Cuva (indagato) che il colonnello Giuseppe D’Agata era indagato nel procedimento.

Secca le replica di Schifani che si dice totalmente estraneo alla vicenda: “Apprendo con stupore l’indagine a mio carico riguardo una mia presunta condotta, che è assolutamente inesistente – dice il senatore di Forza Italia in una nota -. Mi riservo, piuttosto, di denunciare per millantato credito chi per ipotesi mi ha coinvolto e fin d’ora sono a disposizione dell’Autorità giudiziaria per comprendere meglio la vicenda ed avviare tutte le iniziative opportune, al fine di tutelarmi da un’accusa palesemente infondata. Rivendico, infine, che non ho mai avuto alcuna amicizia o frequentazione con il signor Montante, a dimostrazione dell’assoluto disinteresse nei confronti di quest’ultimo”.

 

L’articolo La bufera Montante, tra gli indagati anche l’ex presidente del Senato Schifani: “Accuse totalmente infondate, non l’ho mai frequentato” sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker