Hi-Tech

Spotify: novità in arrivo per gli utenti free dell'app mobile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Spotify torna sotto i riflettori a seguito della diffusione di un'ulteriore indiscrezione su ciò che potrebbe costituire il contenuto dell'evento stampa fissato per il 24 aprile prossimo. Bloomberg afferma, infatti, che il colosso dello streaming presenterà nuove funzioni dedicate agli utenti che usano il servizio gratuitamente: nello specifico, si fa riferimento a una nuova versione del client che lo renderà ancor più semplice da utilizzare soprattutto per chi lo utilizza da smartphone.

A seguito dell'aggiornamento del servizio, gli utenti mobile potranno accedere più rapidamente alle playlist ed avere maggiore controllo sui brani riprodotti nelle playlist (top, aggiunge la fonte). Spotify potrebbe quindi decidere di offrire un set di funzioni che ridurrebbe il gap esistente tra quelle a disposizione degli utenti premium e quelle disponibili per chi sceglie di non sottoscrivere un abbonamento a pagamento. Quanto sopra dovrebbe essere reso disponibile tra circa due settimane – quindi non è escluso che l'annuncio arrivi proprio il 24 aprile, anche se la fonte non lo dice espressamente.

La strategia alla base della novità descritta prende in considerazione l'attuale modello di business di Spotify: gli utenti paganti rappresentano meno della metà della base installata (circa 71 milioni per un totale di 157 milioni, a fine 2017), ma generano il 90 per cento del fatturato (4,09 miliardi di euro nel 2017). Gli account gratuiti, al tempo stesso, costituiscono un canale per far conoscere il servizio al vasto pubblico e traghettarlo verso l'offerta premium. Migliorare le funzionalità degli account gratuiti permetterebbe di attirare un maggior numero di utenti e, in ultima istanza, di far crescere anche il numero di chi sceglie di passare all'account a pagamento.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker