Sport

Sannino: “A Palermo bistrattato, ma poi ho quasi fatto un miracolo. Zamparini…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

sannino

Beppe Sannino e il suo passato a Palermo. L’ex tecnico rosanero si racconta negli studi di Sportitalia dopo la giornata di Serie B, in cui il Palermo ha vinto sul campo dell’Entella, ancora una volta grazie a Nino La Gumina e Igor Coronado, considerato da Sannino la punta di diamante.

MONASTRA: “IL CAPOLAVORO DEL PRESIDENTE”

L’ex tecnico rosanero dice: “Coronado finora è stato protagonista e anche contro la Virtus Entella ha fatto vedere che quando gioca tra le linee è un giocatore imprendibile. Mia esperienza a Palermo? Bellissima perché sono stato scelto, bistrattato, richiamato e quasi ho fatto un miracolo. Sono stato il primo e il quinto allenatore quell’anno, devo tanto a Zamparini”.

GDS – SPUNTA ANCHE NEYMAR: I GIUDICI STRONCANO COLACI

CONFINDUSTRIA: “PRONTI INVESTITORI SICILIANI PER IL PALERMO”

E ribadisce: “Mi ha fatto conoscere una città bellissima e importante, allenando una squadra importante. L’immagine più bella di quel periodo sono le trentamila persone allo stadio, che ci hanno accompagnato fino all’albergo per il nostro percorso importante. Dopo quel periodo ho avuto più richieste”.

LEGGI ANCHE:

PALERMO, ZAMPARINI: “INVESTITORI? SPERO ENTRO FINE ANNO”

LA VITTORIA DI GIAMMARVA: “ISTITUZIONI ASSENTI”

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

ENTELLA – PALERMO: GLI HIGHLIGHTS

L’articolo Sannino: “A Palermo bistrattato, ma poi ho quasi fatto un miracolo. Zamparini…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker