Hi-Tech

Recensione Vodafone V-Auto: eCall, sicurezza e tracciamento dell'auto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'argomento è quanto mai attuale: dal 31 marzo 2018 la eCall sarà obbligatoria. La vostra auto saprà quando farete un incidente e farà partire automaticamente una chiamata, inviando ai soccorritori la posizione GPS in un formato standard: il che significa che funziona in tutta Europa indipendentemente dalla lingua. Contestualmente si aprirà un canale vocale con gli operatori: potete segnalare la non necessità di intervento (in caso di falsi allarmi o incidenti di minor entità) oppure ricevere le prime indicazioni operative. Se siete incoscienti, i soccorsi sapranno dove siete.

Dal 31 marzo sarà obbligatoria in tutti i veicoli di nuova progettazione: e per quelli vecchi? Ci sono soluzioni come V-Auto, un dispositivo che non solo veglia su di voi in caso di incidente ma fa anche qualcos'altro.

Vodafone V-Auto è utilizzabile anche su smartphone con SIM di altri operatori


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da TeknoZone a 599 euro oppure da ePrice a 695 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker