Sport

Caso Younes, l’agente: “Spaventato dalla camorra? Tutto inventato”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

younes-1

Tutto inventato. Ha destato grande scalpore un articolo del quotidiano olandese De Telegraaf in cui si parlava di una possibile intimidazione della camorra alla base del caso Younes, attorno al quale si sono create su possibili tentennamenti dopo la firma con il Napoli e al quale erano state attribuite dichiarazioni su Napoli povera e su un presunto incontro con dei camorristi.

SERIE A, PROBABILI FORMAZIONI E CONSIGLI FANTACALCIO 

A smentire tutto al Corriere dello Sport è l’agente del giocatore, che basito racconta anche dei rapporti burrascosi con il quotidiano olandese: “Ho pensato subito che non potessero essere parole dette dal giocatore. Sono stato con lui 24 ore su 24 e non è successo niente di tutto quello che hanno scritto. L’incontro con i camorristi è pura fantascienza. Non c’è nessun episodio circostanziato: è un pezzo fondato su ipotesi, e anche il titolo è fuori luogo”.

SERIE A: DATE E ORARI POSTICIPI FINO ALLA 36A GIORNATA

E ammette che il De Telegraaf era stato diffidato dal scrivere tale articolo: “Avevo più volte negato loro un’intervista. Sul contratto era già stato detto tutto e ribadito anche dal legale del Napoli Mattia Grassani. Ha firmato un contratto di 5 anni! Che altro c’è da dire? Li ho diffidati dal farlo, dicendo loro che era sbagliato: non c’è stato nessun avvicinamento da parte dei mafiosi. Il giornalista in questione non è neanche mai stato a Napoli e non ha parlato neanche con Milik che ha giocato nell’Ajax”.

LEGGI ANCHE:

SERIE A, PROGRAMMA 30ESIMA GIORNATA

MONASTRA: “IL CAPOLAVORO DEL PRESIDENTE”

GDS – SPUNTA ANCHE NEYMAR: I GIUDICI STRONCANO COLACI

L’articolo Caso Younes, l’agente: “Spaventato dalla camorra? Tutto inventato” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker