Hi-Tech

Windows 7 e Server 2008 a rischio sicurezza dopo le patch Meltdown

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scorso mese Microsoft ha lavorato duramente con i partner per distribuire le ulteriori patch di sciurezza contro le vulnerabilità Spectre e Meltdown, aggiornamenti che sono puntualmente arrivati sui canali ufficiali dell'azienda.

Stando però a quanto scoperto dall' esperto di sicurezza svedese Ulf Frisk, l'azienda di Redmond avrebbe rilasciato un update che corregge Meltdown ma crea nuove falle di sicurezza in Windows 7 64bit e Windows Server 2008 R2 64bit.

Frisk chiama questa vulnerabilità creata su Windows 7 "Total Meltdown", in quanto permette a qualsiasi processo di leggere l'intera memoria di sistema, con la possibilità inoltre di scrivere del codice arbitrario in memoria.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da ePrice a 155 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker