Cronaca

Torna in Sicilia la salma del carabiniere di Acireale morto in un incidente stradale nel Cuneese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Partirà questa sera da Torino, diretta a Catania, la salma di Giorgio Privitera, 29 anni, il carabiniere morto domenica all’ospedale di Cuneo per i gravi traumi riportati in un incidente stradale a Bra. Con il militare ha perso la vita anche l’appuntato scelto Alessandro Borlengo.

I due viaggiavano su una gazzella dell’Arma, diretta al tribunale di Asti per una direttissima, quando sulla Statale 231 si sono scontrati con un’auto che non avrebbe rispettato una precedenza.

I funerali di Privitera si svolgeranno domani ad Acireale, paese natale del carabiniere. La famiglia ha acconsentito
all’espianto degli organi. I funerali di Borlengo si sono invece svolti ieri a Canale (Cuneo).

L’articolo Torna in Sicilia la salma del carabiniere di Acireale morto in un incidente stradale nel Cuneese sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker