Sport

Panchina d’oro: vince Allegri. “In bocca al lupo a tutti, a Sarri no”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Max Allegri

Massimiliano Allegri vince la panchina d’oro 2017. Il tecnico della Juventus succede a Maurizio Sarri (con tanto di battuta ironica) nel prestigioso riconoscimento assegnato dagli allenatori al miglior tecnico della stagione calcistica italiana nelle varie categorie.

Oggi la votazione organizzata dall’Assoallenatori al centro tecnico federale a Coverciano (presente anche il tecnico del Palermo Tedino), che ha visto il tecnico dell’Atalanta Gasperini al secondo posto; terzo quello del Napoli Maurizio Sarri. Panchina d’oro speciale ai cinque allenatori italiani che hanno vinto il campionato all’estero (Ancelotti,  Conte, Bordin, Carrera e Marco Rossi; premiati anche Semplici e Stroppa per le rispettive promozioni alla guida di Spal e Foggia.

BILANCI SERIE A AI RAGGI X: IL REPORT GAZZETTA

Le parole di Allegri (con battuta per Sarri): “Il premio lo dedico al mio staff, che mi consente di essere qui oggi, ma ho un pensiero anche per la società che mi permette di sedere su una panchina così prestigiosa e avere a disposizione questa rosa. Ringrazio chi mi ha votato e faccio un in bocca al lupo a tutti noi allenatori per il finale di stagione, a Sarri un po’ di meno. Sarà Juve-Napoli fino alla fine”.

LEGGI ANCHE

ZAMPARINI: “PALERMO CON L’ASSETTO GIUSTO. LA GUMINA UNA SORPRESA”

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI SPORTIVI

L’articolo Panchina d’oro: vince Allegri. “In bocca al lupo a tutti, a Sarri no” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker