Sport

GdS – Nino e…. TRIgor! Il Palermo decolla: “E nessuno si creda indispensabile…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Palermo Carpi

Palermo Carpi
Tifosi Palermo Carpi
Pomini
Coronado la Gumina Palermo Carpi
PAlermo Carpi
Coronado LA Gumina Palermo carpi
pagelle ironiche amenta e ferrara palermo carpi
Palermo Carpi Coronado
Coronado Palermo Carpi
La Gumina Palermo Carpi
Palermo Carpi La Gumina
Palermo Carpi Coronado
Giammarva Palermo Carpi
Coronado  Palermo Carpi
Palermo Carpi
Tedino Palermo Carpi

“Nino e TRIgor! Il Palermo decolla”. Un gioco di parole nei titoli del Giornale di Sicilia che introduce così la vittoria per 4-0 sul Carpi ottenuta nonostante l’emergenza con una prestazione di squadra di grandissimo spessore e che porta i rosa ad un solo punto dal Frosinone con una partita da recuperare.

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

GLI HIGHLIGHTS DI PALERMO – CARPI

Il commento di Carlo Brandaleone parte dal ruolo chiave del brasiliano e di La Gumina: “Coronado è sempre di più l’anima di questo Palermo: trascina con la prima tripletta della stagione alla vittoria più larga del campionato. Come all’andata il Carpi si è consegnato disarmato al Palermo e nemmeno a pieno regime avrebbe potuto fermare una squadra che ha giocato con la testa e con il cuore”.

LE PAGELLE DI PALERMO – CARPI

“Il Palermo ha potuto scorazzare a piacimento. Una squadra – prosegue Brandaleone – esalatata dalla concretezza di Jajalo (sembrava Pirlo), dalle prodezze di Coronado e dalla freddezza di La Gumina. Insomma tutto è girato al meglio e le assenze per infortuni e per le convocazioni in nazionale non hanno pesato, anzi hanno consentito di ritrovare in campo anche Rajkovic e Fiore. Diversi giocatori stanno crescendo bene, e neppure Nestorovski adesso può considerarsi indispensabile. Ancora una volta lacrime versate del tutto inutili”.

LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI SPORTIVI

Ironia anche per l’editoriale di Luigi Butera in apertura di pagina sportiva: “Con o senza filtro i nazionali non fanno male. Meno male che ne mancavano sei. Un falso problema per il Palermo: di quelli sparpagliati per l’Europa di titolari sono solo due, gli altri o hanno perso il posto o sono fantasmi. Il Palermo senza i nazionali non ha mai perso, dando una chance a giocatori che probabilmente non l’avrebbero avuta così presto senza le convocazioni. E occhio alla gestione di Nestorovski, che non è sembrato in grandissima condizione. A Tedino il compito di farlo diventare un falso problema”.

LEGGI ANCHE

LE DICHIARAZIONI DI TEDINO

LA GUMINA: “DIMOSTRATO DI ESSRE SQUADRA”

L’AGENTE DI CORONADO: “IGOR VUOLE PORTARE IN A IL PALERMO”

LE DICHIARAZIONI DI CORONADO

L’articolo GdS – Nino e…. TRIgor! Il Palermo decolla: “E nessuno si creda indispensabile…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker