Cronaca

Studenti siciliani bloccati dal maltempo a New York, qualcuno è riuscito a tornare

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

È iniziato il rientro da New York degli studenti, accompagnati in alcuni casi dai genitori, bloccati dalla tempesta di neve che si è abbattuta mercoledì scorsa sulla parte nordorientale degli Stati Uniti. I primi ragazzi, insieme con i loro accompagnatori, sono riusciti a lasciare New York giovedì pomeriggio e sono arrivati a Roma ieri mattina.

Sono più di un migliaio gli studenti italiani che hanno partecipato al progetto “Change the World”, organizzato dall’Associazione Diplomatici presso il Palazzo delle Nazioni Unite, tra questi circa 200 sono siciliani. Gli allievi, provenienti da scuole medie, superiori e università, erano arrivati a New York lo scorso 16 marzo e sarebbero dovuti ripartire mercoledì. Poi la nevicata che ha bloccato tutti gli aeroporti della East Coast, facendo saltare tutti i programmi. Alitalia e le altre compagnie aeree hanno dovuto lavorare in emergenza per garantire la riprotezione delle migliaia di passeggeri rimasti bloccati.

Il rientro da New York è stato avviato con voli che fanno scalo a Roma o Milano. Singolare il caso di un gruppo di studenti che sarà costretto a ritornare in Italia domenica, via Dubai, con aerei della compagnia Emirates.

 

L’articolo Studenti siciliani bloccati dal maltempo a New York, qualcuno è riuscito a tornare sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker