Sport

GdS – Palermo e i tre “soldatini” polacchi portafortuna

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Murawski PALERMO-EMPOLI

“I tre soldatini. Il Palermo torna a parlare polacco”. Questo il titolo scelto dal Giornale di Sicilia per parlare di uno dei temi del match di domani contro il Carpi, con Tedino che affronta l’emergenza affidandosi ai tre polacchi portati in estate da Fabio Lupo.

PALERMO – CARPI, PROBABILI FORMAZIONI

I tre “soldatini” (come li definisce Bendetto Giardina) tornano sempre utili in emergenza e a causa di diaspore nazionali e infortuni giocheranno per la quinta volta tutti e tre assieme: erano stati titolari contro Brescia e Parma, ma non giocano assieme da quasi 4 mesi, da Palermo – Venezia 0-0. In mezzo anche il 3-1 di Carpi e la cabala parla chiaro: tre pari e una vittoria; con i polacchi in campo insieme il Palermo non ha mai perso.

PALERMO – CARPI: PRECEDENTI BENAUGURANTI

Nel frattempo, in attesa del ritorno dei vari convocati in nazionale, l’emergenza sembra lentamente avviarsi alla fine con Moreo che torna a disposizione (partirà dalla panchina), Aleesami che accelera il recupero, ma soprattutto un Rajkovic che sarà quasi certamente titolare al centro della difesa assieme agli stoici Dawidowicz e Szyminski, reduci da vari acciacchi ma che ancora una volta stringeranno i denti. Rolando torna sulla sinistra, mediana completata da Jajalo e Gnahoré, confermati La Gumina e Coronado.

LEGGI ANCHE

NESTOROVSKI “DIGIUNO” ANCHE IN NAZIONALE

COLOMBI E QUEL RIGORE PARATO A DYBALA

FALLIMENTO PALERMO, L’ATTESA PER LA DECISIONE

L’articolo GdS – Palermo e i tre “soldatini” polacchi portafortuna proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker