Cronaca

La piccola Martina torna a casa per l’ultimo saluto, a Cefalù i funerali della ragazza morta in gita scolastica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Torna a Cefalù la piccola Martina Quagliana per l’ultimo saluto e celebrare i funerali. La studentessa del Liceo Classico di Cefalù morta mentre era in gita a Napoli.

E’ stata colta da un malore mentre si trovava in albergo. La morte cerebrale era stata già accertata nei giorni scorsi dai medici del reparto di terapia intensiva del Policlinico Federico II. Ora è arrivata anche la morte legale.

I funerali si svolgeranno domani alle 15 nella chiesa di San Francesco a Cefalù. Il sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina ha proclamato il lutto cittadino. Lo stesso ha fatto il sindaco di Campofelice di Roccella.

“Appresa la tragica notizia della scomparsa della giovane Martina Quagliana, esprimo a nome mio personale, dell’Amministrazione Comunale, dei dipendenti dell’Ente e di tutta la cittadinanza, i sentimenti di più profondo dolore e cordoglio nei confronti dei familiari tutti, dei genitori, Vincenzo Quagliana Segretario del nostro Comune, M. Rosaria Sergi e del fratello Giuseppe – scrive il sindaco di Campofelice Massimo Battaglia –

A loro va la nostra vicinanza, in un momento di così grave ed incomprensibile dolore, che lascia sgomenti ed incapaci di accettare un esito tanto angoscioso ed infausto.

La piccola Martina, che ha trascorso buona parte della propria breve esistenza nella nostra comunità, lascerà per sempre un vuoto straziante nel cuore di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla e di amarla.

Nell’interpretare il sentimento di sincera commozione e di solidale umana vicinanza dell’intera cittadinanza, è stato proclamato lutto cittadino per il giorno in cui verranno celebrate le esequie”.

“Se il filo di speranza al quale era legata la vita terrena di Martina si è spezzato, in questa ora di dolore per l’intera città, rimane integra la certezza che, dal Regno dei cieli, Lei, nuovo angelo, veglierà sui suoi cari e su tutti noi, dando la forza necessaria per andare avanti – scrive il sindaco Rosario Lapunzina – Nell’incapacità umana di comprendere un simile angoscioso evento, sento il dovere di stringermi attorno ai familiari tutti e, in primo luogo, alla madre, dott.ssa Maria Rosaria Sergi, Segretario del nostro Comune, al padre, al fratello e ai familiari tutti.
A loro va il cordoglio dell’Amministrazione comunale, interprete dei sentimenti di dolore e di umana vicinanza di tutti i dipendenti comunali e della intera città.

Poiché la scomparsa di Martina ha sconvolto la sensibilità di tutti, costituendo una irreparabile perdita per l’intera comunità, ho ritenuto mio dovere, a testimonianza del pubblico omaggio alla sua memoria, disporre la dichiarazione del lutto cittadino per domani, 24 marzo, giorno nel quale saranno celebrati i funerali”.

I due comuni sono stretti in questa grave perdita che ha lasciato tutti sgomenti.

La ragazza era stata colpita da un arresto cardiaco nella sua stanza dell’albergo nel quartiere Boscotrecase.

A lanciare l’allarme sono state le compagne che erano in camera con lei e i professori che vista la gravità della situazione hanno chiamato i soccorsi.

Nonostante il defibrillatore i sanitari del 118 non sono riusciti a rianimarla. Arrivata al Policlinico in fin di vita, dopo un complesso intervento i medici sono riusciti a far ripartire il cuore della studentessa.

L’articolo La piccola Martina torna a casa per l’ultimo saluto, a Cefalù i funerali della ragazza morta in gita scolastica sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker