Hi-Tech

Samsung brevetta un sistema di ricarica wireless a distanza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha brevettato una tecnologia di ricarica wireless "a distanza", che non richiede di appoggiare il dispositivo su un caricatore. Il sistema è in grado di trasmettere energia a un dispositivo presente nella stessa stanza del caricatore/trasmettitore – quindi possiamo ipotizzare un raggio di azione di qualche metro almeno.

Il brevetto, depositato presso l'ufficio brevetti coreano nel 2016, illustra in particolare come dirigere l'energia verso uno specifico dispositivo, anche se questo si muove, e sfruttando superfici riflettenti posizionate in punti strategici della stanza che permettono di aggirare ostacoli come mobili, complementi d'arredo o addirittura l'utente stesso.

Non è la prima volta che qualcuno affronta il problema di ricaricare un dispositivo a distanza. Nel corso degli anni abbiamo visto diverse startup proporre soluzioni di questo tipo, ma finora nessuna si è concretizzata in un prodotto disponibile su larga scala. Anche questa soluzione di Samsung sembra più un'idea teorica che il possibile metodo di ricarica del Galaxy S10 (o comunque si chiamerà), anche solo per la necessità di modificare la stanza in cui ci si trova.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Amazon Telefonia a 339 euro oppure da ePrice a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker