Hi-Tech

PUBG Mobile, si vince facile grazie ai bots!

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sebbene non sia ancora arrivato nei nostri mercati, la versione Mobile di Player Unknown Battlegrounds è già scaricabile e giocabile ad esempio su Android, grazie all'apk ed ai dati copiabili manualmente sul nostro smartphone. Chi tra di voi ha provato a giocarci, si sarà immediatamente reso conto della facilità con cui è possibile vincere o arrivare quantomeno tra i primi 5 giocatori della classifica già dalle prime partite, un aspetto che personalmente ho trovato molto sospetto considerando le sonore mazzate che normalmente subisco con la versione PC.

Ebbene, un gruppo di utenti ha aperto una discussione su Reddit scoprendo l'arcano alle spalle di queste vincite facili, pare infatti che durante le prime partite PUBG ci faccia giocare contro un numero consistente di bots, al fine di facilitare l'apprendimento delle dinamiche di gioco.

Tale caratteristica non è a tutti gli effetti menzionata da nessuna parte, tuttavia sembra che il numero di bots diminuisca man mano che l'esperienza aumenti, sbilanciando sempre più il rapporto tra giocatori finti e reali a favore di questi ultimi. Discutibile o meno che sia questa scelta, risulta sicuramente utile per approcciarsi a PUBG in modo meno traumatico, tuttavia ricordatelo! Vincere la prima partita non è sicuramente sintomo di un'abilità fuori dal comune.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 154 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker