Sport

Perugia, lapsus su Astori: speaker licenziato. La solidarietà dei tifosi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

perugia

Ha fatto il giro del web la notizia del licenziamento in tronco dello speaker del Perugia, reo di aver sbagliato (per due volte) il cognome di Astori nel giorno di Perugia – Brescia, quando lo scorso 6 marzo il club umbro si era reso protagonista di una bella celebrazione in memoria del difensore scomparso (segnata però anche da un furto in spogliatoio a partita in corso).

LIVE / PALERMO: IL RACCONTO DELLA GIORNATA IN TRIBUNALE

Francesco Bircolotti (giornalista conosciuto in tutta la regione e collaboratore per diverse testate) ricopriva l’incarico da oltre quattro anni e ha pagato a caro prezzo l’aver confuso il cognome Astori con “Astolfi”. Un fatto inaudito e un errore madornale per stessa ammissione dello speaker, ma sopratutto per il patron Santopadre, che ha deciso di sospenderlo immediatamente e poi licenziarlo.

GIAMMARVA: “ASPETTIAMO FIDUCIOSI”

“LA STORIA INIFINITA”: LA RICOSTRUZIONE TAPPA DOPO TAPPA

I tifosi del Perugia sembrano però non essere d’accordo con la decisione di Santopadre e sui social consolano Bircolotti, come ad esempio fa Carlo: “Sloo Dio sa quante ca…te ho fatto e detto in momenti di tensione emotiva…. succede….. quello che ha fatto Santopadre a Francesco Bircolotti mi pare oltremodo eccessivo. È sempre un piacere ascoltarlo alla radio o in altri eventi di peruginità”.

LEGGI ANCHE

LO STRISCIONE DELLA CURVA NORD 12

FALLIMENTO: POSIZIONI E SCENARI

VIDEO / TUTTO SUL FALLIMENTO: LA PUNTATA DI PETALI DI ROSA

REPUBBLICA PALERMO – CONTI SALVI SOLO IN SERIE A

L’articolo Perugia, lapsus su Astori: speaker licenziato. La solidarietà dei tifosi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker