Hi-Tech

Galaxy S9: Le Emoji AR possono funzionare anche su altri smartphone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Galaxy S9 e S9 Plus sono i primi dispositivi Samsung ad introdurre il supporto alle Emoji AR, anche se potrebbero non essere gli unici terminali ad offrire questa possibilità, stando ad una recente intervista rilasciata da Loom.ai – la società che ha realizzato le Emoji AR – e i colleghi di AndroidHeadlines.

Secondo quanto dichiarato dai due fondatori Mahesh Ramasubramanian e Kiran Bhat, il loro SDK è compatibile con qualsiasi dispositivo, dal momento che lo scopo primario del loro lavoro era proprio quello di portare questa funzione AR nelle mani di chiunque. Come ben sappiamo, i due top di gamma sudcoreani non includono alcun tipo di sensore dedicato alla scansione facciale 3D, quindi l'intero funzionamento di Emoji AR è gestito dalla fotocamera anteriore.

Questo elemento da solo basterebbe a far capire che le nuove emoji 3D sono potenzialmente compatibili con qualsiasi altro dispositivo, tuttavia spetta a Samsung decidere se renderle disponibili anche sui suoi altri dispositivi come gli S8 e Note 8 o persino su alcuni medi di gamma particolarmente apprezzati dal grande pubblico.

(aggiornamento del 21 March 2018, ore 08:51)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker