Hi-Tech

WiFi4EU: al via le registrazioni dei Comuni per il WiFi pubblico gratuito

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

WiFi4Eu ha un unico obiettivo: portare il WiFi nelle aree pubbliche di tutta Europa in maniera gratuita. Il progetto è stato approvato definitivamente a settembre 2017 dal Parlamento di Strasburgo, ed entra ora nella fase più operativa con l’apertura delle registrazioni da parte dei Comuni interessati sul sito WiFi4EU.eu per ottenere finanziamenti fino ad un massimo di 15 mila euro ciascuno, per un totale di 120 milioni messi sul piatto dall’Unione Europea.

I Comuni – saranno in tutto 8000 – potranno utilizzare tale cifra per acquistare ed installare hotspot in aree pubbliche di loro libera scelta come municipi, musei, piazze, parchi pubblici, biblioteche e centri sanitari. I costi di abbonamento e di manutenzione delle apparecchiature e della rete rimarranno tuttavia a carico delle Pubbliche Amministrazioni locali.

Entra dunque nel vivo il progetto nato nel 2016, con l’intento di dotare “entro il 2020 ogni Paese e città europei di un accesso gratuito a internet senza fili nei principali punti di aggregazione pubblica sul territorio”, come spiegato dal Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker.


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Prokoo a 535 euro oppure da Amazon a 596 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker