Cronaca

Vyola Profumeria acquista i negozi Cocoon: salvi i 71 dipendenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Firmato l’accordo coi sindacati per salvare 71 lavoratori nell’ambito del passaggio dei negozi Cocoon dalla società Siprof in liquidazione alla società siciliana Vyola profumerie. Lo comunica la Uiltucs Sicilia guidata da Marianna Flauto. Al centro della trattativa c’era l’attività di vendita all’ingrosso e al dettaglio di prodotti di profumeria e di cura della persona. In tutto sono 14 i punti vendita interessati, di cui 11 a Palermo e gli altri a Castelvetrano, Sciacca e Bagheria. Con questa acquisizione la Vyola si propone di diventare leader del settore in Sicilia.

L’accordo prevede la salvaguardia di tutto il personale pari a 71 unità. I dipendenti che alla data attuale prestano la loro attività presso i punti vendita oggetto della cessione manterranno le stesse condizioni giuridiche, economiche e sociali. “Dopo l’accordo sul personale, la cessione si formalizzerà entro aprile – spiega Flauto – dopo che si concretizzerà il passaggio chiederemo un incontro all’azienda subentrante per avere chiarimenti su come intendono procedere con l’organizzazione del lavoro”.

I punti vendita oggetto di cessione si trovano: a Palermo in via Cordova, via Arcoleo, viale Strasburgo, via Barbera, via Maqueda, via Ausonia, via Garzilli, via Stabile, via Parisi, via Notarbartolo e via Da Vinci. A Bagheria in via Dante, a Sciacca in corso Vittorio Emanuele e a Castelvetrano in via Caduti di Nassirya.

L’articolo Vyola Profumeria acquista i negozi Cocoon: salvi i 71 dipendenti sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker