Cronaca

Torna RicicloAperto, 17 impianti della filiera cartaria aperti al pubblico in Sicilia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Circa il 60% degli italiani è ancora convinto che la raccolta differenziata di carta e cartone non abbia un lieto fine con il riciclo perché “poi buttano tutto insieme”.
Per sfatare questo ed altri falsi miti e far vedere da vicino cosa accade dopo il cassonetto, il 21, 22 e 23 marzo torna RicicloAperto il tradizionale appuntamento di Comieco che apre le porte di oltre 100 impianti della filiera del riciclo di carta e cartone, tra piattaforme di selezione, cartiere e cartotecniche, distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Organizzato da Comieco, in collaborazione con la Federazione della filiera della carta e della grafica, Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Anci, Fise Assoambiente, Unirima e Utilitalia, il porte aperte dell’industria del riciclo di carta e cartone arriva quest’anno alla sua 17° edizione, coinvolgendo più di 18.500 italiani curiosi di scoprire le mille vite della carta.

In Sicilia sono 17 gli impianti che sarà possibile visitare durante la tre giorni di Riciclo Aperto.
“La filiera del riciclo di carta e cartone in Sicilia è un’industria che cresce.” commenta Piero Attoma, Presidente di Comieco “114 impianti attivi in tutta la regione danno nuova vita a oltre 26mila tonnellate di macero l’anno, con una produzione annua di carta e cartone per imballaggi e imballaggi venduti in Italia che si attesta sulle 37mila tonnellate. E se in Sicilia il riciclo di carta e cartone rappresenta un settore promettente è anche merito dei cittadini che quotidianamente si impegnano nella raccolta differenziata dando inizio al ciclo del riciclo: nel 2016 sono state raccolte nella regione oltre 95mila tonnellate di carta e cartone, 19 kg per abitante (registrando una crescita di + 15% rispetto all’anno precedente).”

Quest’anno, Comieco ha scelto di inserire RicicloAperto in un progetto nazionale più ampio: il Mese del Riciclo di Carta e Cartone, una campagna di informazione e di eventi in corso per tutto il mese di marzo che permetterà di conoscere il ciclo del riciclo di carta e cartone nelle sue molteplici forme: industriale, economico, artistico, culturale e sociale.

Per scoprire l’impianto aderente a Riciclo Aperto disponibile più vicino e prenotare una visita, è possibile contattare la segreteria organizzativa al numero 06.809144.217/218/219.

Comieco (www.comieco.org) è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario interessate a promuovere il concetto di “imballaggio ecologico”, costituitosi in Consorzio Nazionale nell’ambito del sistema consortile Conai per la gestione degli imballaggi con l’entrata in vigore del D.Lgs. 22/97. La finalità principale del Consorzio è il raggiungimento, attraverso una incisiva politica di prevenzione e di sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone, dell’obiettivo di riciclaggio dei rifiuti di imballaggi cellulosici previsto dalla normativa europea (direttiva 2004/12/CE che ha integrato e modificato la direttiva 94/62/CE). Comieco è tra i fondatori del neo-costituito Consiglio nazionale della green economy, formato da 53 organizzazioni di imprese, nato a febbraio 2013 per dare impulso allo sviluppo dell’economia verde in Italia.

GLI IMPIANTI CHE ADERISCONO A RICICLOAPERTO 2018 IN SICILIA

provincia di Agrigento
ECOFACE INDUSTRY SRL- Ravanusa (piattaforma di selezione)
ECOXXI SRL – Santa Margherita di Belice (piattaforma di selezione)
FLEXO BAGS SRL – Aragona (piattaforma di selezione)
SAM SRL – Sciacca (piattaforma di selezione)
TRAINA SRL – Agrigento (piattaforma di selezione)

provincia di Catania
ECOLIT SRL – Camporotondo Etneo (piattaforma di selezione)
KALAT AMBIENTE S.P.A. – Grammichele (piattaforma di selezione)
S.A.C.C.A. S.p.A. – Calatabiano (cartiera)
SICULA TRASPORTI SRL – Catania (piattaforma di selezione)

provincia di Caltanissetta
SICULA CICLAT COOP – Caltanissetta (piattaforma di selezione)
provincia di Messina
PIATTAFORMA PACE – Villaggio Pace (piattaforma di selezione)
SICULCOOP SOC. COOP. A.R.L – Rometta (piattaforma di selezione)

provincia di Palermo
REKOGEST SRL – Termini Imerese (piattaforma di selezione)
SI.RE.IN DI CITARDA MARIA ROSARIA – Palermo (piattaforma di selezione)
PALERMO RECUPERI DI ANTONINO BOLOGNA & c. SAS – Contrada Reggio Corte (piattaforma di selezione)

provincia di Siracusa
ECOMAC SMALTIMENTI SRL – Siracusa (piattaforma di selezione)
IONICA AMBIENTE S.N.C. – Floridia (piattaforma di selezione)

CURIOSITA’ SUL RICICLO DI CARTA E CARTONE IN SICILIA

Ad Acireale si tramanda una tradizione fin dal 1880 quando si costruirono i primi carri di cartapesta in occasione del Carnevale. Migliaia i visitatori che possono ammirare la maestosità dei carri allegorici sempre più grandi ed imponenti, realizzati dalle sapienti mani degli artigiani a partire da un materiale all’apparenza così fragile come la carta.

Una scatola avviata a riciclo torna in vita in meno di 2 settimane, per un foglio di giornale bastano 7 giorni;

Leggere un quotidiano al giorno produce il 20% in meno di CO2 rispetto alla lettura online per circa 30 minuti.

L’articolo Torna RicicloAperto, 17 impianti della filiera cartaria aperti al pubblico in Sicilia sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker