Hi-Tech

IBM presenta il computer più piccolo al mondo, grande come un granello di sale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

IBM ha presentato quello che ritiene essere il computer più piccolo al mondo, in occasione dell'apertura della conferenza IBM Think 2018. Si tratta di un dispositivo di dimensioni estremamente ridotte, pari a 1mm x 1mm, nelle quali sono racchiusi tutti i componenti fondamentali per il completo funzionamento del sistema.

Il computer è dotato di un processore composto da centinaia di migliaia di transistor, al quale viene affiancato un modulo di memoria SRAM (Static Random-Access Memory), un piccolo LED che permette al dispositivo di comunicare e una cellula fotovoltaica che provvede all'alimentazione del sistema. La potenza di calcolo di questo computer è paragonabile a quella di un sistema x86 del 1990, un livello di prestazioni più che sufficiente se si pensa che l'intero dispositivo è più piccolo di un granello di sale grosso.

Il futuro che IBM immagina per questo dispositivo è principalmente quello di cripto-ancora, ovvero come uno degli elementi che farà parte della blockchain e che permetterà di certificare l'autenticità di ogni merce trasportata nel mondo, al fine di combattere la contraffazione. Dagli oggetti di lusso al cibo, passando per dispositivi elettronici e medicinali: ognuno di questi prodotti potrà contenere al suo interno un mini computer, il quale si occuperà di svolgere il ruolo di fonte di dati certificata per la blockchain e garantirà che il prodotto ha percorso l'intera filiera senza essere manomesso o sostituito.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 443 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker