Hi-Tech

Guida autonoma: Uber potrebbe vendere la tecnologia a Toyota

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Uber come Google-Waymo: secondo quanto riporta il quotidiano economico giapponese Nikkei, il colosso del ride-hailing Uber starebbe valutando l'idea di vendere la propria tecnologia di guida autonoma a costruttori esterni, e in questo specifico caso il rumor vede Toyota Motor come protagonista.

L'azienda di Palo Alto – che con Waymo ha risolto poche settimane fa una disputa legale in cui l'ex divisione autonoma di Google accusava Uber di averle rubato la tecnologia di funzionamento dei LiDAR – starebbe cercando di creare un'alternativa al colosso di Mountain View, e il primo passo sarebbe proprio quello di vendere la propria tecnologia alle case automobilistiche interessate ad acquistare sistemi di guida autonoma "chiavi in mano".

Questi sistemi funzionano interpretando i dati provenienti da telecamere, sensori e LiDAR e sono compresi in un "pacchetto" hardware facilmente installabile anche after market sui qualsiasi tipo di automobile. Uber assicura che tale dotazione è in grado permettere la guida totalmente autonoma, ad eccezione delle situazioni di emergenza, dove il contributo umano è ancora indispensabile.


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 649 euro oppure da Amazon a 720 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker