Hi-Tech

Gli abbonati Sky potranno vedere i programmi italiani in tutta Europa da aprile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sky permetterà la visione dei contenuti italiani anche a coloro che si trovano temporaneamente all'estero. Viene quindi data applicazione al principio di portabilità dei propri abbonamenti in Europa, fuori dai confini nazionali che generalmente coincidono con il cosiddetto "geoblocking", il blocco territoriale che lega la disponibilità di film, serie TV, sport ed informazione al Paese in cui risiede l'utente.

Si partirà da aprile: tutti coloro che utilizzano un metodo di pagamento italiano potranno accedere alle app dagli stessi dispositivi utilizzati in Italia e scegliere il programma da guardare, senza alcun costo aggiuntivo. In base alla composizione dell'abbonamento, si potrà accedere a Sky Go e Sky Go Plus, Sky Go per i clienti Sky Q, Sky Kids, Sky Sport e Sky TG24.

Gli abbonati che si trovano all'estero avranno libero accesso agli stessi programmi disponibili in Italia. Sono quindi inclusi tra gli altri film, serie TV e informazione. Ci sono però dei limiti. Sky è tenuta a verificare che l'utente continui ad essere stabilmente residente in Italia. Dopo 30 giorni dal primo accesso verrà inviata una mail per ricordare di accedere nuovamente dall'Italia entro i 7 giorni successivi, in modo da confermare l'effettiva residenza.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 739 euro oppure da Amazon a 819 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker