Hi-Tech

Cina: cittadini modello anche in rete o esclusi da treni e aerei

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Cina si prepara ad una svolta epocale, data dall'attivazione del Social Credit System. Il sistema è basato su un sistema di valutazione che tiene conto del comportamento del cittadino sia in ambiti reali che online, con particolare attenzione alla sua condotta sui social. Il punteggio ottenuto determinerà aspetti molto importanti, come la possibilità di ottenere finanziamenti e, stando a quanto riportato oggi da Reuters, anche il semplice accesso a mezzi di trasporto come treni e aerei. Qualora il punteggio dovesse essere troppo basso, si verrà esclusi da tutto ciò.

Nella categoria dei penalizzati rientreranno tutti i cittadini che terranno comportamenti scorretti come ad esempio viaggiare senza biglietto, fumare nei mezzi pubblici, ma anche coloro che non riescono a pagare delle rate o l'assicurazione sociale, o ancora coloro che diffonderanno notizie false sui social legate al terrorismo. Secondo la fonte, le restrizioni relative all'accesso a treni e aerei entreranno in funzione a partire dal prossimo 1 maggio, sulla base di quanto dichiarato lo scorso 2 marzo dalla Commissione per le Riforme e lo Sviluppo Nazionale, mentre l'intero sistema dovrebbe essere completato entro il 2020.

La riforma si pone sul solco tracciato dal presidente Xi Jinping, il quale punta a realizzare un sistema sociale basato sul principio del: "se non si è degni di fiducia per una volta, si viene esclusi per sempre". Quando il Social Credit System verrà completato, tutti gli enti governativi potranno condividere tra loro le informazioni in possesso su ogni singolo cittadino, al fine di tracciare un profilo perfettamente dettagliato dell'individuo.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 504 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker