Sport

Repubblica – Palermo in emergenza all’esame Novara. “Futuro tra campo e tribunale”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

tedino

“Un Palermo in emergenza all’esame Novara”. Questo il titolo scelto da Repubblica Palermo per presentare la sfida di oggi pomeriggio in casa dei piemontesi, con i rosanero nuovamente in piena emergenza in difesa (acuita dall’assenza di Rolando) e dalle novità sul fallimento, con l’udienza finale fissata per mercoledì alle 9 e i periti che hanno deposiatto la relazione finale.

MERCOLEDÌ UDIENZA FINALE. PALERMO, CAUTO OTTIMISMO

L’esterno è rimasto in città a causa dell’influenza e quindi Tedino dovrà decidere chi impiegare come sostituto del sostituto di Aleesami: Tedino dovrà decidere chi schierare con un ballottaggio tra Fiordilino (che si è già adattato al ruolo sulla destra) e Accardi, mentre vengono confermate le attese della vigilia sul fornte difensivo con il trio Dawidowicz- Struna- Szyminski e la conferma di La Gumina in attacco.

NOVARA – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

Ormai Tedino (scrive Valerio Tripi) sembra ormai preso atto di una vera e propria consuetudine: il Palermo ha dovuto fare i conti per tutta la stagione con infortuni traumatici, muscolari, influenze e anche con le convocazioni in nazionale e le annesse polemiche.

GOL DI VAZQUEZ, IL PALERMO VINCE E TORNA IN SERIE A

Il club ha tentato attraverso i propri legali di intercedere con la Figc per ricevere un aiuto e annullare le convocazioni, ma il tutto si è risolto con una raccomandazione della Lega B che supporta i rosa, ma rimanda alle norme FIFA. Tedino ormai sembra esserci abituato e intanto il Palermo si gioca il proprio futuro, fra campo e tribunale.

LEGGI ANCHE

DI CARLO: “LEGATO A PALERMO, MA NIENTE CALCOLI”

FOTO – BELEN HA IL ROSA… IN TESTA

LA MAGLIA DEL PALERMO FRA LE PIU’ BELLE DI SEMPRE

L’articolo Repubblica – Palermo in emergenza all’esame Novara. “Futuro tra campo e tribunale” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker