Hi-Tech

Quanta energia serve per distruggere un asteroide? Ora lo sappiamo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Spesso riportiamo notizie riguardanti il passaggio ravvicinato al nostro pianeta di un asteroide, fortunatamente si tratta di corpi molto piccoli che non entrano quasi mai in rotta di collisione con il nostro pianeta, o quando lo fanno, presentano dimensioni talmente minimali da non rappresentare un problema. Tuttavia il rischio è concreto, e sebbene la maggior parte degli asteroidi non sono mai riusciti a raggiungere la superficie della Terra consumandosi nell'atmosfera, abbiamo individuato in passato corpi con diametri da 1000 mt fino a 900 km, che viaggiando a circa 20 km al secondo, risulterebbero potenzialmente letali per il nostro pianeta.

Un asteroide è in generale per definizione un corpo celeste costituito da componenti come ghiaccio, metalli vari, carbonio e silicio in circa il 90 % dei casi osservati, inoltre per essere considerato tale deve superare il diametro di 1 mt. Sulla base delle caratteristiche sopra menzionate, un team di ricercatori ha effettuato uno studio approfondito finalizzato a calcolare con precisione la potenza nucleare necessaria per disintegrare un eventuale asteroide in rotta di collisione con il nostro pianeta, i risultati sono stati pubblicati sul Journal of Experimental and Theoretical Physics.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tiger Shop a 887 euro oppure da Amazon a 964 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker