Hi-Tech

Google Maps sempre più attento agli utenti su sedia a rotelle

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Maps rafforza il suo impegno nel facilitare lo spostamento delle persone che fanno uso di sedia a rotelle. Dopo aver introdotto gradualmente la possibilità di verificare l'effettiva accessibilità dei luoghi pubblici, Google ha aggiunto una nuova funzione alla sua app per Android e iOS, grazie alla quale gli utenti su sedia a rotelle potranno scegliere più facilmente i percorsi pubblici che non presentano ostacoli ai loro spostamenti.

La funzione in questione permette di filtrare le linee di trasporto pubblico, dando priorità alle stazioni perfettamente attrezzate per venire incontro non solo alle necessità di chi è costretto a muoversi su sedia a rotelle, ma anche dei genitori con passeggini o di chi utilizza le stampelle.

Per trovare l'opzione, è necessario cliccare sulla voce Opzioni che compare dopo aver selezionato un percorso con mezzi pubblici. Sfortunatamente la funzione non è al momento attiva in tutte le città ma è disponibile a Londra, Tokyo, New York, Boston, Città del Messico e Sydney. Google mira ad espandere rapidamente il supporto ad altre città, ma probabilmente ci vorrà ancora diverso tempo prima che anche le principali città italiane vengano incluse nella lista.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 732 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker