Sport

Fallimento Palermo, i pm attaccano: “Zamparini ha troppi debiti”. I dettagli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

ZAMPARINI 2

“Non può prestare garanzie, ha troppi debiti”. Emergono nuovi dettagli sulle controdeduzioni presentate dai pm in merito alla perizia fallimentare sui conti del Palermo calcio, con la Procura che entra a gamba tesa su Maurizio Zamparini e sull’effettiva capacità del patron di garantire e saldare i debiti del club.

PALERMO, SI TORNA IN AULA IL 9 APRILE

La posizione della Procura è chiara: Maurizio Zamparini non sarebbe “in grado di prestare alcuna garanzia né tantomeno di adempierla” in virtù di un debito erariale personale di 25 milioni di euro. Il riferimento è non solo alla fidejussione presentata (ma non registrata) dalla holding GASDA sull’operazione Mepal – Alyssa (per la quale restano da versare a favore del Palermo 28 milioni di euro in due tranche), ma anche alla garanzia posta su un debito da circa 1,9 milioni verso i procuratori per varie commissioni.

NOVARA – PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

L’impossibilità di adempiere a tali debiti (riporta il Giornale di Sicilia) sarebbe legata secondo la Procura proprio al forte indebitamento personale e della sua posizione nei confronti di Equitalia: l’agenzia per la riscossione tenterebbe da tempo di operare dei pignoramenti e recuperare il dovuto, ma essi non sarebbero andati a buon fine per insussistenza di risorse aggredibile.

GDS – LA PROCURA CITA ANCHE BACCAGLINI: “IL PALERMO VIVE DI ESPEDIENTI”

La posizione del Palermo in merito però non cambia: la questione della mancata registrazione delle fidejussioni viene respinta al mittente da Giammarva come vicenda superata e non decisiva, visto che Alyssa ha versato la prima tranche dei 40 milioni dell’operazione Mepal e il Palermo avrebbe già iniziato a saldare il debito da 1,9 milioni di euro con i vari procuratori forte di una lettera d’impegno di Zamparini del 23 gennaio scorso. Il Palermo però (ribatte la Procura) avrebbe un altro debito in scadenza al 30 giugno di 13 milioni verso vari procuratori, ritenendo insufficienti e poco concrete le promesse di pagamento poste a bilancio e le garanzie prestate dalle società riconducibili a Zamparini.

LEGGI ANCHE

PALERMO, SI CONTINUA A TRATTARE CON LE FEDERAZIONI

PALERMO, RESET RIUSCITO MA A NOVARA SARÀ EMERGENZA

MONTESANO & ODDI, LA STRANA COPPIA

GUERRA DI NUMERI. GIAMMARVA: “RESTO OTTIMISTA”

L’articolo Fallimento Palermo, i pm attaccano: “Zamparini ha troppi debiti”. I dettagli proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker